Pentagas Milanosimpleform

Monumenti di Milano PDF Stampa E-mail

Milano e le architetture religiose
Milano
è ricca di chiese antiche e importanti: oltre al Duomo vanno ricordate le quattro basiliche paleocristiane di Sant'Ambrogio, San Lorenzo, San Nazaro e San Simpiliciano. Molto importante la chiesa di Santa Maria delle Grazie, inclusa con il Cenacolo Vinciano nell'elenco dei Patrimoni dell'Umanità redatto dall'UNESCO. Esternamente all'area urbana sorgono due importanti complessi monastici: la Certosa di Garegnano e l'Abbazia di Chiaravalle. Di grande rilevanza artistica è il Cimitero Monumentale, ricchissimo di sculture funerarie di varie epoche e stili.

Milano e le architetture civili
Il centro di Milano è ricco di palazzi, costruiti soprattutto nei secoli XVII e XVIII come dimore private delle maggiori famiglie della città. Va rimarcato come la città non abbia mai avuto un centro civile adeguato all'importanza della città. Fra i palazzi pubblici, infatti, vanno ricordati solo il medievale Palazzo della Ragione (inserito nel complesso di piazza Mercanti) e il successivo Palazzo Reale, per secoli sede rappresentativa del governo della città. Maggiore importanza avevano le dimore private, fra le quali vanno ricordati Palazzo Marino (ora sede dell'Amministrazione Comunale), Palazzo Litta, Palazzo Belgioioso. Interi quartieri, come quello intorno a via Monte Napoleone, sono composti di palazzi nobiliari in stile neoclassico.

Milano e le architetture militari
Il Castello Sforzesco. Nel corso della sua storia, Milano è stata cinta da diverse cinte murarie, l'ultima delle quali (le cosiddette "mura spagnole") fu abbattuta fra la fine dell'Ottocento e la prima metà del Novecento. Restano a ricordare le cinte murarie alcune delle porte urbiche, come la medievale Porta Nuova, la rinascimentale Porta Romana, la neoclassica Porta Venezia. Ma l'architettura militare più imponente è il Castello Sforzesco, trasformato a fine Ottocento in un grande museo, e ornato dai giardini del Foro Buonaparte e dal Parco Sempione.

Milano e le aree naturali
Parco Sempione. Parco Agricolo Sud Milano. Parco Nord.
Milano è tradizionalmente considerata una città povera di spazi verdi. In realtà l'impressione è data dall'alta densità dell'edificazione, e dalla mancanza di elementi naturali, come fiumi o differenze di quota, che invece caratterizzano altre città. Tre sono i parchi urbani storici della città: i Giardini Pubblici (oggi dedicati a Indro Montanelli), il Parco Sempione e il Parco Ravizza. Fino agli anni trenta del XX secolo il centro storico era ricco di giardini privati, oggi molto ridotti e sostituiti da lottizzazioni residenziali. Altri parchi urbani di medie dimensioni, di realizzazione più recente, sono il Parco delle Basiliche, il Parco Don Giussani, il Parco Formentano. Parchi di una certa estensione si trovano invece solo fuori dall'area edificata: il Parco Lambro, il Parco Forlanini, il Parco delle Cave, il "Boscoincittà", il Parco di Trenno. Questi parchi soffrono di difficoltà di collegamenti con la città (a causa della scarsità di percorsi ciclabili o pedonali protetti), e talvolta, di situazioni di degrado. Per la sua particolarità, si segnala il "Monte Stella", ricavato dalle macerie degli edifici bombardati nella seconda guerra mondiale. Nella zona nord del territorio comunale è posto il Parco Nord, a carattere sovracomunale. Un'ampia parte del territorio, ad est, sud e ovest, è invece compresa nel Parco Agricolo Sud Milano, una vasta area a carattere agricolo scarsamente fruibile. Ad est della città, presso l'Aeroporto di Linate, nel territorio dei comuni di Segrate e Peschiera Borromeo, si trova l'Idroscalo, un vasto bacino artificiale scavato negli anni venti come pista di decollo per idrovolanti, e successivamente riconvertito ad area balneare pubblica. Molto frequentato nei mesi estivi, l'Idroscalo è conosciuto come "il mare dei Milanesi". Nell'arco dell'anno l'area viene utilizzata per manifestazioni sportive acquatiche, come motonautica o sci d'acqua.

Cultura a Milano
Le biblioteche di Milano
Biblioteca Braidense
Biblioteca Comunale Sormani
Biblioteca Trivulziana Biblioteca del Conservatorio G. Verdi
Biblioteca del Museo civico di storia naturale
Biblioteca Centrale di Ingegneria
Biblioteca d'Arte Biblioteca dell'Istituto per la Scienza dell'Amministrazione Pubblica
Biblioteca Ambrosiana

Le università di Milano
Milano
ospita 5 Università pubbliche e 7 private.
Un consorzio tra tali atenei (eccetto le Accademie e il Conservatorio) ha dato luogo alla nascita di un collegio di eccellenza nel 2003: il Collegio di Milano.
Università degli Studi di Milano
Università degli Studi di Milano-Bicocca
Politecnico di Milano Accademia di Belle Arti di Brera
Conservatorio "Giuseppe Verdi" Università Commerciale Luigi Bocconi
Università Cattolica del Sacro Cuore
Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM
Università Vita-Salute San Raffaele
Facoltà Teologica dell'Italia Settentrionale
Nuova Accademia di Belle Arti
Accademia di belle arti europea dei media
Fondazione Scuole Civiche di Milano -
Politecnico della Cultura delle Arti e delle Lingue
SAE International College - School of Audio Engineering

I musei di Milano
Cortile della pinacoteca di Brera
Pinacoteca di Brera
Pinacoteca Ambrosiana e Biblioteca Ambrosiana
Museo Poldi Pezzoli
Civico Museo d'Arte Contemporanea Galleria d'Arte Moderna Triennale (Palazzo dell'Arte)
Palazzo Reale Padiglione di Arte Contemporanea
Galleria Vinciana
Museo Bagatti Valsecchi
Museo del Duomo di Milano
Museo Diocesano
Museo delle Arti Decorative
Castello Sforzesco e civiche raccolte ivi contenute
Museo della Scienza e della Tecnologia, chiostro Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci"
Museo civico di Storia Naturale
Acquario Civico di Milano
Planetario di Milano
Museo Archeologico
Archivio Storico Civico e Biblioteca Trivulziana
Museo Egizio di Milano
Museo della Preistoria e Protostoria
Museo d'Arte Antica
Museo di Storia Contemporanea
Museo del Risorgimento di Milano
Museo d'arte e scienza
Museo Teatrale alla Scala
Museo degli Strumenti Musicali Museo di Milano
Museo del Giocattolo

Milano e i mass media
Milano è una delle città più cablate in Europa. Agli inizi del 2004 circa 4.000 km di fibra ottica erano stati posati consentendo l'accesso ad internet a circa il 90% dei residenti.

Quotidiani 
Corriere della Sera
Finanza e Mercati
Il Foglio
Il Giornale
Il Giorno
Il Sole 24 Ore
La Gazzetta dello Sport (sportivo)
La Padania
Libero
MF Milano Finanza
Avvenire

Quotidiani storici nati a Milano ed ora chius
i La Perseveranza (1859-1922)
La Voce
La Notte
Corriere d'Informazione

I periodici di Milano
Panorama (settimanale)
TV Sorrisi & Canzoni (settimanale)
Focus (mensile)
Diario (quindicinale)
AnnaBella (settimanale)
Explora (mensile)
La Settimana Enigmistica (settimanale)
Marie Claire (settimanale)
Airone Bell'Italia (mensile)
Bell'Europa (mensile)
Meridiani (mensile)
Oggi (settimanale)
Vanity Fair (settimanale)

Periodici storici nati a Milano ma ora chiusi
Il Caffè (1764-1766)
Il Conciliatore (1818-1819)
La Domenica del Corriere (settimanale)
Epoca (rivista)

Le tv che trasmettono da Milano, a copertura nazionale
Mediaset (Sede nazionale)
RAI (Centri di Produzione Tv in C.so Sempione,27 e in Via Mecenate,76 e Sede Regionale)
MTV (Sede nazionale e dell'Europa meridionale)
SKY (Quartier generale nazionale e del Sud Europa a Milano Santa Giulia - apertura settembre 2008)
Fastweb TV (Sede nazionale)
7 Gold (Sede Syndication)
Odeon Tv (Sede Syndication)

Le tv che trasmettono da Milano, a copertura regionale
Telelombardia (Lombardia, Piemonte Orientale, Veneto occidentale, Piacentino, Canton Ticino)
Antenna 3 (Lombardia, Canton Ticino, Novarese, Piacentino)
Telenova (Area Metropolitana di Milano, Canton Ticino, Novarese, Piacentino)
Telereporter (Lombardia e Canton Ticino)
TelePadania (Lombardia e Canton Ticino)
Più Blu Tv (Lombardia e Canton Ticino)

Le radio che trasmettono da Milano
Radio DeeJay (Sede nazionale)
Radio 105 (Sede nazionale)
Radio Monte Carlo (Sede nazionale)
Radio24 (Radio de Il Sole 24 Ore - Sede nazionale)
R101 (Sede nazionale)
RTL 102.5 (Sede nazionale)
Radio Italia solomusicaitaliana (Sede nazionale)
Radio Popolare (Sede Syndication)
In Blu Radio (Sede Syndication)
CNR (Sede Syndication)
Radio Lombardia
Radio Padania Libera
Radio Studio Più
Radio Millennium

Milano e il cinema
Dal 2002 a Milano è organizzato un Festival Cinematografico, il Milano Film Festival, cui sono invitati lungometraggi e cortometraggi di provenienza internazionale.
Il festival si tiene nel mese di settembre in varie sale e spazi aperti della città.

Film girati a Milano
Elenco dei principali film girati in toto o in parte nella città di Milano, data di presentazione e regista:
Gli uomini, che mascalzoni! - 1932, Mario Camerini
Cronaca di un amore - 1950, Michelangelo Antonioni
Milano Miliardaria - 1951, Vittorio Metz
Miracolo a Milano - 1953, Vittorio De Sica
Napoletani a Milano - 1953, Eduardo De Filippo
La signora senza camelie - 1953, Michelangelo Antonioni
Scuola Elementare - 1954, Alberto Lattuada
Lo svitato - 1956, Carlo Lizzani
Totò, Peppino e la... malafemmina - 1956, Camillo Mastrocinque I
l grido - 1957, Michelangelo Antonioni
Il vedovo - 1959, Dino Risi
Il generale Della Rovere - 1959, Roberto Rossellini
I ragazzi del juke-box - 1959, Lucio Fulci
Rocco e i suoi fratelli - 1960, Luchino Visconti
Audace colpo dei soliti ignoti - 1960, Nanni Loy
Milano Nera - 1960, Pino Serpi
La notte - 1961, Michelangelo Antonioni
Il posto - 1961, Ermanno Olmi
Mafioso - 1962, Alberto Lattuada
Una storia milanese - 1962, Eriprando Visconti
Il monaco di Monza - 1963, Sergio Corbucci
La rimpatriata- 1963, Damiano Damiani
Pelle viva - 1964, Giuseppe Fina
Super rapina a Milano - 1964, Adriano Celentano, Piero Vivarelli
Milano nera - 1964, Gian Rocco Serpi, Paolo Serpi
La vita agra - 1964, Carlo Lizzani
Amore in quattro dimensioni - 1964, Mino Guerrini, Gianni Puccini, Massimo Mida, Jacques Romain
Edipo re - 1967, Pier Paolo Pasolini
Banditi a Milano - 1968, Carlo Lizzani
Teorema - 1968, Pier Paolo Pasolini
I ragazzi del massacro - 1969, Fernando di Leo
I cannibali - 1970, Liliana Cavani
La morte risale a ieri sera - 1970, Duccio Tessari
La classe operaia va in paradiso - 1972, Elio Petri
Milano calibro 9 - 1972, Fernando di Leo
Sbatti il mostro in prima pagina - 1972, Marco Bellocchio
La mala ordina - 1972, Fernando di Leo
Milano rovente - 1972, Umberto Lenzi
La colonna infame - 1973, Nelo Risi
Milano odia: la polizia non può sparare - 1973, Umberto Lenzi
Sessomatto - 1973, Dino Risi
Milano trema: la polizia vuole giustizia - 1973, Sergio Martino
Revolver - 1973, Sergio Sollima
Le cinque giornate - 1974, Dario Argento
La poliziotta - 1974, Steno
Romanzo popolare - 1974, Mario Monicelli
Milano: il clan dei calabresi - 1974, Giorgio Stegani
Tutto a posto, niente in ordine - 1974, Lina Wertmuller
Per amare Ofelia - 1974, Flavio Mogherini
Non si scrive sui muri a Milano - 1975, Raffaele Maiello
Di che segno sei? - 1975, Sergio Corbucci
Il giustiziere sfida la città - 1975, Umberto Lenzi Mark
il poliziotto - 1975, Stelvio Massi
L'assassino è costretto ad uccidere ancora - 1975, Luigi Cozzi
Italia a mano armata - 1976, Franco Martinelli
San Babila ore 20.00: un delitto inutile - 1976, Carlo Lizzani
Milano violenta - 1976, Mario Caiano
Liberi, armati, pericolosi - 1976, Romolo
Guerrieri Il... Belpaese - 1977, Luciano Salce
Ecco noi per esempio... - 1977, Sergio Corbucci
Notti e Nebbie - 1978, Marco Tullio Giordana
Milano... difendersi o morire - 1978, Gianni Martucci
Ratataplan - 1979, Maurizio Nichetti
Sabato, domenica e venerdì - 1979, Castellano & Pipolo, Pasquale Festa Campanile, Sergio Martino
Agenzia Riccardo Finzi, praticamente detective - 1979, Bruno Corbucci
Delitto a Porta Romana - 1980, Bruno Corbucci
Il bisbetico domato - 1980, Castellano & Pipolo
Piso pisello - 1981, Peter Del Monte
I fichissimi - 1981, Carlo Vanzina
Asso - 1981, Castellano & Pipolo
Culo e camicia - 1981, Pasquale Festa Campanile
Bingo Bongo - 1982, Pasquale Festa Campanile
Eccezzziunale... veramente - 1982, Carlo Vanzina
Colpire al cuore - 1982, Gianni Amelio
Attila flagello di Dio - 1982, Castellano & Pipolo
Milano '83 - 1983, Ermanno Olmi
Sotto il vestito niente - 1983, Carlo Vanzina
Sogno di una notte d'estate - 1983, Gabriele Salvatores
Il Ras del quartiere - 1983, Carlo Vanzina
Il ragazzo di campagna - 1984, Castellano & Pipolo
A me mi piace - 1985, Enrico Montesano
Via Montenapoleone - 1986, Carlo Vanzina
Kamikazen ultima notte a Milano - 1987, Gabriele Salvatores
Gentili Signore - 1988, Adriana Monti
Marrakech Express - 1989, Gabriele Salvatores
L'aria serena dell'Ovest - 1990, Silvio Soldini
Strane storie - 1994, Sandro Baldoni
Palermo Milano solo andata - 1995, Claudio Fragasso
Nirvana - 1997, Gabriele Salvatores
Tre uomini e una gamba - 1997, Aldo, Giovanni & Giacomo e Massimo Venier
Così è la vita - 1998, Aldo, Giovanni & Giacomo e Massimo Venier
Fuori dal mondo - 1999, Giuseppe Piccioni
Chiedimi se sono felice - 2000, Aldo, Giovanni & Giacomo e Massimo Venier
Casomai - 2001, Alessandro D'Alatri
Senza Filtro - 2001, Mimmo Raimondi
Piazza delle Cinque Lune - 2002, Renzo Martinelli
Fame Chimica - 2003, Antonio Bocola e Paolo Vari
Tu la conosci Claudia? - 2004, Massimo Venier
The International - 2008, Tom Tykwer
Il cosmo sul comò - 2008, Marcello Cesena

Milano e il Teatro
A Milano le sale sono numerose e ogni anno vengono messi in scena circa 300 spettacoli. La città ha avuto il pregio di ospitare figure teatrali di livello internazionale: il regista Giorgio Strehler (dal quale deriva il Teatro Piccolo o Strehler), l'attore-autore Dario Fo, premio Nobel per la letteratura nel 1997 ed il regista e autore teatrale Carmelo Bene. I teatri di Milano sono sparsi per tutta la città. Brera, il quartiere notturno per eccellenza, ne ospita tre, altre sale si trovano lungo corsi trafficati o vicoli nascosti, piazze note e strade decentrate.
I teatri principali sono:

Teatro alla Scala
Il Teatro alla Scala di Milano, citato spesso semplicemente come La Scala, oltre ad essere uno dei teatri più famosi al mondo è conosciuto per essere il tempio della lirica; situato in una delle piazze maggiormente frequentate ed eleganti della città, l'omonima Piazza della Scala, dalla quale prende appunto il nome. Il nome della piazza, a sua volta, si rifà a quello della Chiesa di Santa Maria alla Scala, eretta nel 1381 e così chiamata in onore della committente, Regina della Scala moglie di Bernabò Visconti. Il teatro ha subito una notevole ristrutturazione tra il 2002 e 2004, secondo il progetto architettonico dello svizzero Mario Botta. La ristrutturazione, realizzata in breve tempo, ha visto l'aggiunta di una struttura laterale di pianta ovale ed una nuova torre scenica. La Scala restaurata è stata inaugurata il 7 dicembre 2004 con il dramma per musica di Antonio Salieri, Europa riconosciuta, diretto da Riccardo Muti.
Teatro alla Scala di Milano. La stagione teatrale:
uno dei più importanti eventi della vita mondana milanese, è composta da opera lirica, balletto e concerti di musica classica.

Teatro degli Arcimboldi
Il Teatro degli Arcimboldi (noto anche come Teatro della Bicocca degli Arcimboldi o con l'abbreviazione TAM) è un teatro di recente realizzazione. Trae il nome da una villa della famiglia Arcimboldi, che tuttora esiste nei dintorni. Più propriamente, si tratta del Nuovo Teatro degli Arcimboldi, perché un Teatro Arcimboldi, diretto da Ettore Gian Ferrari, fu attivo a Milano negli anni venti-'30. La sua costruzione è stata legata alle vicende del Teatro alla Scala, in quanto si intendeva accogliere in esso gli spettacoli di questo teatro in occasione della sua ultima ristrutturazione. Venne inaugurato il 19 gennaio 2002 con La traviata.

Piccolo Teatro di Milano
Primo teatro stabile italiano, il Piccolo Teatro di Milano (Teatro d'Europa per decreto ministeriale nel 1991) fu fondato nell'immediato dopoguerra da Paolo Grassi e Giorgio Strehler Il Piccolo Teatro con le sue tre sale (Sala Grassi, Teatro Studio e Teatro Strehler) è diretto da Sergio Escobar. Direttore artistico e Consulente Artistico poi è Luca Ronconi. Si divide nelle tre sedi Teatro Grassi, Teatro Strehler e Teatro Studio.

Altri teatri di Milano:
Casa di riposo Giuseppe Verdi per musicisti
Cimitero monumentaleAuditorium di Milano
Sala Verdi del Conservatorio
Teatro di sala Leonardo
Teatro Lirico (già Teatro della Cannobiana)
Teatro dal Verme
Teatro Carcano CRT -
Teatro dell'Arte presso la Triennale
Teatro Manzoni
Teatro Nazionale
Teatro Nuovo
Teatro Re (scomparso)
Teatro San Babila
Teatro Smeraldo
Ciak Della 14a
Filodrammatici
Litta
Olmetto
Teatro Arsenale
Out Off
L'Elfo
Teatro di Porta Romana
Franco Parenti
Teatro Verdi
Zelig
Teatro Officina

Milano e la musica
Gary Burton, Pat Metheny e Antonio Sanchez al Milano Jazzin' Festival
Etichette discografiche Eclectic Circus BMG Ricordi/ Best Sound Dischi Ricordi Numero Uno Vox Pop Mescal Warner
Milano Jazzin' Festival
Nel 2007 si è svolta la prima edizione dIl Milano Jazzin' Festival (MJF), un evento musicale estivo dedicato al jazz, con concerti di artisti di fama internazionale. La manifestazione si svolge nell'Arena Civica ed è accompagnata da altri eventi pubblici prevalentemente nella zona del Parco Sempione.

Gruppi musicali e cantanti di Milano
Afterhours
Area
Articolo 31
Adriano Celentano
Bassi Maestro
Bluvertigo
Camaleonti
Carnival of Fools
Casino Royale
Classe A
De Crew Death SS Decibel
Delta V
Dik Dik
Elio e le Storie Tese
Extrema Finley
Folco Orselli e la Compagnia dei Cani Scossi
Giorgio Gaber
Giuliano Palma and The Bluebeaters
I Gufi
Gemelli Diversi
Enrico Intra
Enzo Jannacci
Karma La Crus
Lacuna Coil
Le Vibrazioni
Mina
Mogol
Mondo Marcio
Ornella Vanoni
883 (gruppo musicale)
Paola & Chiara
Pooh
Premiata Forneria Marconi
Nanni Svampa
Vanadium Club
Dogo
Swami
Roberto Vecchioni
Wretched

Cucina tipica di Milano
Ristoranti di Milano
A Milano le zone a più alta concentrazione di ristoranti sono il centro storico, Brera e lungo i Navigli. In generale, nel centro storico e a Brera si trovano i ristoranti più sofisticati ed eleganti, ai Navigli quelli più rustici o apparentemente tali, come trattorie ed osterie, anche se negli ultimi anni anche in questa zona la tipologia dei locali sta cambiando, con l'aprirsi di nuovi locali alla moda. Ottimo il pesce, pur non essendo una città di mare, infatti il Mercato generale del Pesce di Milano è il più grande del Sud Europa, e vi transita ogni mattina una grandissima quantità di pescato, poi rivenduto in tutta Italia. Il primo "3 Stelle" della Guida Michelin d'Italia fu il ristorante di Milano di Gualtiero Marchesi, così come il secondo 3 Stelle, Aimo e Nadia. Ad oggi nella città vi è una elevata concentrazione di ristoranti di eccellenza così definiti dalle guide specializzate, specializzati in cucina milanese, regionale italiana o Nouvelle cuisine. Negli ultimi 20 anni sono stati aperti numerosi ristoranti di cucine etniche che offrono un'alternativa alla cucina italiana tradizionale. Quelli con maggior successo sono i ristoranti giapponesi, indiani, brasiliani, argentini, del Centro-Africa e del Sud Est Asiatico, oltre agli immancabili ristoranti cinesi, presenti da ormai più di 60 anni (diffusi in particolare nella zona di via Paolo Sarpi - la cosiddetta "Chinatown" milanese- che propongono la cucina tipica della regione dello Zhejiang, terra di nascita della maggior parte dei cinesi milanesi). Oggi, in città si contano più di 60 differenti cucine estere tra i vari ristoranti presenti.
Antipasti
Nervetti
Arancini di riso alla Milanese
Mostarda
Gamberi di fiume lessi
Primi piatti
Risotto alla Milanese
Minestrone alla Milanese
Risotto al Prezzemolo
Risotto ai Porcini
Risotto con la zucca
Minestra de fasö
Ravioli di lesso in brodo
Supa de Scigol
Riso con le Rape alla Milanese
Risotto al salto
Risotto spumante e scamorza
Risotto al Gorgonzola
Risotto mantecato
Riso in Cagnone (con aglio, salvia e burro)
Risotto con le rane
Piatti di carne e di pesce
Cotoletta alla Milanese (costata o nodino di vitello impanato e fritto nel burro, è chiamata anche Costoletta o Custulèta)
Osso buco con risotto
Busecca (trippa in umido)
Cassoeula
Fritto Misto di Interiora
Mundeghili (polpette di carne avvolte nella verza Pulpet de la scigula, involtini di vitello ripieni di parmigiano, prosciutto e prezzemolo Less e mustarda Less e salsa verda Piccata di Vitello al Prezzemolo)
Rustìn negàa (letteralmente Arrosto annegato, nodini di vitello con burro e salvia, prima rosolati e poi annegati con vino e brodo, da cui il nome)
Lumache alla Milanese (lumache con cipolla, acciughe e prezzemolo)
Rane fritte
Anguilla in Carpione
Pane
Michetta
Pan de mej (pane di farina di granturco)
Dolci
Pan di moort, tipico dolce di novembre
Panettone
Meneghina
Chiacchiere, tipico dolce del periodo di carnevale
Torta Bertolda o Bertuldina, con farina gialla
Pan Mejin (pane dolce di farina di granturco)
Tortelli di Carnevale
Altri piatti
Asparagi alla Milanese
Gorgonzola
Fiori di zucca fritti
Polenta Pastizzada (polenta con salsiccia, grana e funghi)
Pulenta e gurgunsöla
Pulenta e merlüss (piatto tipico del Venerdì)
Öf in cereghin (uovo al tegame con burro)
Öf in ciapa (uova sode)
rüsümada (uovo sbattuto con vino e zucchero)
Uova sbattute con pomodoro
Uova al tegame con porri

Elenco dei monumenti di Milano
Chiese
Chiesa di Sant'Alessandro
Basilica di Sant'Ambrogio
Chiesa di Sant'Angelo o di Santa Maria degli Angeli
Chiesa di Sant'Antonio abate
Chiesa di San Babila
Chiesa di San Barnaba (Milano)
Chiesa di San Bernardino alle Ossa
Chiesa di San Bartolomeo (Milano)
Basilica di San Calimero
Santuario di San Camillo De Lellis (Milano)
Chiesa di San Carlo al Corso
Chiesa di San Cristoforo sul Naviglio
Duomo di Milano
Basilica di Sant'Eustorgio con la Cappella dei Visconti o di San Tommaso e la Cappella Portinari.
Basilica di Santa Eufemia (Milano)
Certosa di Garegnano
Chiesa di San Giorgio al Palazzo
Cripta di San Giovanni in Conca
Chiesa di San Gottardo in Corte
Basilica di San Lorenzo (Milano)
Chiesa di San Marco (Milano)
Chiesa di Santa Maria alla Fontana (Milano)
Chiesa di Santa Maria al Paradiso
Chiesa di Santa Maria Bianca della Misericordia (detta Di Casoretto)
Chiesa di Santa Maria della Vittoria (Milano)
Chiesa di Santa Maria della Sanità detta dei Crociferi (Camilliani)
Chiesa di Santa Maria del Carmine (Milano)
Chiesa di Santa Maria del Suffragio (Milano)
Chiesa di Santa Maria Incoronata (Milano)
Santa Maria dei Miracoli presso San Celso
Chiesa di Santa Maria della Visitazione
Chiesa di Santa Maria delle Grazie con Cenacolo Vinciano (L'ultima cena di Leonardo da Vinci)
Chiesa di Santa Maria presso San Satiro
Chiesa di San Maurizio (Milano)
Basilica di San Nazaro Maggiore
Chiesa di San Nicolao (Milano)
Chiesa di San Paolo Converso
Chiesa di San Pietro in Gessate
Chiesa di San Sebastiano
Basilica di San Simpliciano
Basilica di Santo Stefano Maggiore
Tempio Valdese (Milano)
Chiesa di San Vittore al Corpo

Edifici e luoghi storici di Milano
Acquario
Arengario di Piazza del Duomo.
Arcivescovado
Arco della Pace
Arena Civica
Broletto Nuovo
Campanile della Chiesa San Gottardo in Corte
Casa di Riposo per Musicisti Giuseppe Verdi
Casa Fontana Silvestri
Castello Sforzesco
Cimitero Monumentale e Famedio
Colonna del Verziere
Colonne di San Lorenzo
Deposito tramviario di Milano (via Messina)
Fiera Polo Urbano
Galleria Vittorio Emanuele
II Gasometri della Bovisa
Giardini della Guastalla
Giardini Pubblici "Indro Montanelli"
Grattacielo Pirelli (sede Regione Lombardia)
Lido di Milano
Loggia degli Osii
Mura di Milano
Navigli
Palazzina Liberty
Cupola del Famedio al Cimitero Monumentale
Parco delle Basiliche
Parco Sempione
Piazza Mercanti
Piccolo Teatro di Milano
Pio Albergo Trivulzio
Planetario
Porta Garibaldi (Milano)
Porta Nuova (Milano)
Porta Romana (Milano)
Porta Sempione (Milano)
Porta Ticinese (Milano)
Porta Ticinese (medievale)
Porta Venezia (Milano)
Porta Vercellina (Milano)
Porta Vittoria (Milano)
Pusterla di Sant'Ambrogio
Quartiere Bicocca
QT8
Rotonda della Besana
Società per le Belle Arti ed Esposizione Permanente
Stadio Meazza detto di San Siro
Stazione di Milano Cadorna
Stazione di Milano Centrale
Teatro alla Scala
Teatro degli Arcimboldi
Teatro Dal Verme
Teatro Lirico
Teatro Carcano
Teatro dei Filodrammatici
Teatro Fossati
Torre Branca al Parco Sempione
Torre Velasca
Tribunale
Università degli studi di Milano detta Ca' Granda
Velodromo
Vigorelli
Università degli studi di Milano-Bicocca

Monumenti e sculture all'aperto a Milano
Alessandro Manzoni in Piazza San Fedele
Busto a Giuseppe Giacosa nei giardini di Via Palestro
Busto a Ernesto Teodoro Moneta nei giardini di Via Palestro
Colonna di Piazza San Babila con Leone di Venezia
Colonne di San Lorenzo Costantino imperatore
Sculture di Piazza Mercanti
Disco di Pomodoro
Fontana del Piermarini in Piazza Fontana
Grande Scultura di Miró Il Grande Toscano in Piazza del Carmine
Monumento a Mazzini in Piazza della Repubblica
Monumento ai caduti di Mentana in Piazza Mentana
Monumento ai bersaglieri al Verziere
Monumento ai Carabinieri in Piazza Diaz
Monumento a Felice Cavallotti in Via Marina
Monumento a Cavour in Piazza Cavour
Monumento ai Finanzieri in Piazza tricolore
Monumento a Roberto Franceschi in Via Bocconi
Monumento a Giuseppe Grandi in Piazza Grandi
Monumento ai fucilati di Piazzale Loreto
Monumento ai Piccoli Martiri del bombardamento della Scuola di Gorla
Monumento Cinque Giornate
Monumento a Francesco Baracca in Piazzale Baracca
Monumento a Giuseppe Garibaldi in Largo Cairoli
Monumento ai Marinai d' Italia in Largo Marinai d' Italia
Monumento a Indro Montanelli nei Giardini Pubblici angolo Piazza Cavour
Monumento a Napoleone III nel Parco Sempione
Monumento a Vittorio Emanuele II in piazza del Duomo
Monumento a Giuseppe Missori in piazza Missori
Monumento a Gaetano Negri nei giardini di Via Palestro
Monumento a Pinocchio in Corso Indipendenza
Monumento a Claudio Varallie Giannino Zibecchi in piazza Santo Stefano
Monumento a Giuseppe Verdi in Piazza Buonarroti
Monumento a Eugenio Villoresi in Piazza Leonardo da Vinci
Monumento alle Vittime del bombardamento aereo austriaco del 1916 in Via Tiraboschi
Monumento alla Voloire in Piazzale Perrucchetti
Monumento a Napoleone I del Canova nel cortile del Palazzo di Brera
Ponte delle Sirenette nel Parco Sempione
Statua di Oldrado da Tresseno del Palazzo della Ragione
Statua del Vescovo Arderico in Piazza San Nazaro
Statua a Cesare Beccaria in Piazza Beccaria San Carlo Borromeo in Piazza Borromeo
Statua a Carlo Cattaneo in Via Tommasi Grossi
Statua a Giuseppe Colombo di fronte al Politecnico in Piazza Leonardo Da Vinci
Statua a Giuseppe Dezza in Via Marina angolo Via Palestro
Statua a Francesco Hayez in Piazzetta Brera
Statua a Padre Kolbe in Via Kolbe
Statua a Luciano Manara nei Giardini di Via Palestro
Statue a S.Giovanni Nepomuceno cortile del Castello Sforzesco e in Piazza Vetra
Statua di Leonardo in Piazza della Scala
Monumento a Garibaldi in Largo Cairoli
Statua a Giuseppe Parini in Piazza Cordusio
Statua a Giovanbattista Piatti nei Giardini di Largo La Foppa
Statua a Carlo Porta al Verziere
Statua a S.Calimero in Largo la Crocetta
Sstatua a Antonio Stoppani nei Giardini Pubblici di Via Palestro
San Francesco in Piazza
Sant'Angelo
Sant'Arderico in Piazza
San Nazzaro in Brolo
Statua Romana in Corso Vittorio Emanuele
Statua di Leonardo in Piazza della Scala
Rotonda di via Besana
L'Ago e il Filo di Claes Oldenburg in Piazzale Cadorna
Il Cavallo di Leonardo all'Ippodromo di San Siro
San Francesco in Piazza Risorgimento
Tempio della Vittoria (Sacrario ai caduti della prima guerra mondiale) in Piazza Sant' Ambrogio

Abbazie a Milano e dintorni
Abbazia di Chiaravalle-Cistercensi
Abbazia di Chiaravalle
Abbazia di Morimondo Umiliati
Abbazia di Viboldone
Abbazia di Mirasole Certosini
Certosa di Garegnano

Altre strutture nei dintorni della città di Milano
Polo esterno Fiera di Milano di M. Fuksas (a Rho-Pero)